Lo shuttle Enterprise verso il museo aerospaziale di New York

Pubblicato il 4 Giugno 2012 11:32 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2012 11:45

NEW YORK – Sabato 2 giugno è iniziato il viaggio dello shuttle spaziale Enterprise dall’aeroporto John Fitzgerald Kennedy di New York al museo navale e aereospaziale Intrepid di Manhattan: un’avventura di quattro giorni, in cui la navicella che ha dato inizio al programma spaziale degli shuttle della Nasa sarà spostata grazie all’uso di gru e barche speciali per raggiungere la piattaforma sulla nave-museo dove sarà esposta al pubblico.

Venerdì 1 giugno, l’Enterprise è stata trasportata vicino all’acqua in una zona non lontana dall’aeroporto, per essere poi alzata con una gru e messa su una chiatta. Domenica 3, la navicella ha iniziato a dirigersi verso la città, navigando su una barca della marina lungo le coste del Queens e di Brooklyn, per poi passare da Coney Island e sotto il ponte di Verrazzano, prima di sostare per un giorno a Port Elizabeth (New Jersey).

Martedì 5 infine, l’Enterprise risalirà il fiume Hudson per arrivare finalmente alla nave da guerra Intrepid, dove sarà sollevata da una gru e posta sulla piattaforma di lancio dove verrà esposta al pubblico, dal 19 luglio, in un padiglione temporaneo climatizzato.

A seguire le immagini degli spostamenti nella baia di New York (foto Ap):