Sole, scoperti due buchi coronali sulla superficie: FOTO Nasa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Marzo 2015 17:11 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2015 17:11

ROMA – Le immagini del Sole diffuse dalla Nasa in cui si vedono chiaramente due macchie scure, ovvero due buchi coronali, sul dieci per cento della sua superficie sono inquietanti. Si tratta infatti delle più grandi zone d’ombra osservate finora.

I buchi coronali sono regioni zone con densità e temperatura inferiori rispetto all’atmosfera esterna del sole, la corona, e possono provocare tempeste solari capaci di influenzare anche la Terra. E questo potrebbe essere un pericolo per il nostro Pianeta perché le emissioni di particelle solari potrebbero essere letali. Fortunatamente, l’atmosfera funziona da scudo protettivo. Ciò a cui si può assistere, dunque, quando il Sole si “macchia” è un aumento delle aurore boreali.

Il sole si sta spegnendo?

La foto della Nasa