Stephen Sutton è morto: aveva raccolto online 3 mln di sterline (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Maggio 2014 17:07 | Ultimo aggiornamento: 14 Maggio 2014 17:07

BIRMINGHAM – Mercoledì 14 maggio è morto Stephen Sutton, il 19enne britannico malato terminale di cancro che era riuscito a raccogliere oltre tre milioni di sterline a favore della ricerca per la cura dei tumori, grazie a una campagna diffusa attraverso i social network e a cui avevano aderito vip, attori, anche il primo ministro David Cameron.

La sua scomparsa commuove la Gran Bretagna, che aveva considerato la sua storia come una fonte d’ispirazione. Dal suo letto di ospedale a Birmingham, Sutton aveva raccolto 3,2 milioni di euro (2,7 milioni di sterline) grazie ad una campagna di crowdfunding lanciata su internet per realizzare i suoi ultimi desideri, tra cui quello di aiutare gli altri malati attraverso un ente di beneficenza.