Tennis, Sara Errani in lacrime: Serena Williams regina di Roma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Maggio 2014 15:27 | Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2014 16:37

ROMA – Serena Williams ha vinto gli Internazionali Bnl d’Italia battendo per 6-3 6-0 Sara Errani, menomata da un infortunio alla coscia sinistra. La romagnola è stoicamente rimasta in campo sino alla fine per avere la possibilità di giocare la finale del doppio con Roberta Vinci. Sara Errani in lacrime dopo la finale degli Internazionali Bnl d’Italia persa contro Serena Williams, che, al termine del match, le ha stretto la mano dicendole “mi dispiace”.

Menomata da un infortunio alla coscia sinistra, l’azzurra è rimasta in campo sino alla fine per avere la possibiltà di giocare più tardi la finale del doppio in coppia con Roberta Vinci.

Sara Errani ha poi ricevuto l’applauso di Serena Williams durante la cerimonia di premiazione della finale femminile degli Internazionali Bnl d’Italia. Tutto il pubblico che gremiva il Centrale del Foro Italico si è alzato in piedi per applaudire la romagnola.

Ci prova il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a consolare Sara Errani, in lacrime sul Centrale dopo la finale degli Internazionali Bnl d’Italia persa contro la numero uno del tennis mondiale, Serena Williams.

Una finale condizionata dall’infortunio alla coscia sinistra della 27enne romagnola che è rimasta comunque in campo per poter giocare la finale di doppio con Roberta Vinci. Il numero uno dello sport italiano si è seduto vicino all’azzurra, le ha parlato un po’ e poi l’ha baciata sulla guancia.

Foto da Twitter e LaPresse.