Uragano Sandy, le inondazioni: le foto “vere” e quelle “false”

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 6 Novembre 2012 - 15:47 OLTRE 6 MESI FA

NEW YORK  – Dopo che l’uragano Sandy ha colpito New York e tutta la costa orientale degli Stati Uniti, il web è stato inondato da decine di foto. Le immagini hanno raccontato le inondazioni e le devastazioni provocate dalla tempesta e sono state postate prevalentemente su Twitter. Ma sono tutte vere? A questa domanda cerca di rispondere il sito The Atlantic che sta pubblicando una serie di immagini accompagnate da un bollino in cui c’ è scritto quali immagini sono vere e quali false con lo scopo, come scrive il sito stesso, di riordinare il “reale dall’irreale”.

I falsi, spiega l’autore dell’articolo Alexis Madrigal, sono disponibili nelle seguenti varietà: foto reali antecedenti all’uragano che sono state reintrodotte nel “circuito” spacciandole come immagini di Sandy e immagini rielaborate con il Photoshop e palesemente false. La terza categoria è una combinazione delle prime due: foto vecchie riaggiustate con il photoshop.