Usa. Amazon compra il Washington Post: Jeffrey Bezos è il nuovo editore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 ottobre 2013 1:36 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2013 1:37
Usa. Amazon compra il Washington Post: Jeffrey Bezos è il nuovo editore

(Foto LaPresse)

NEW YORK  Il Washington Post è stato comprato da Jeffrey Bezos, fondatore di Amazon. Dopo ben 80 anni di controllo del famoso quotidiano della capitale statunitense da parte della famiglia Graham, Bezos è il nuovo editore. Il valore dell’operazione conclusa da Bezos si aggira sui 250 milioni di dollari e si è conclusa il 1° ottobre con la firma di tutti i documenti che attestano il passaggio di proprietà della prestigiosa testata.

L’acquisto da parte del boss di Amazon del quotidiano del Watergate ha sorpreso il mondo dei media. Bezos aveva mostrato interesse per il giornalismo alcuni mesi fa, comprando per 5 milioni di dollari il sito Business Insider. “Offrirò il mio punto di vista nelle discussioni con i leader del giornale sull’evoluzione della testata”, ha detto Bezos giorni fa.

Ma soprattutto il nuovo editore si impegnerà a garantire “dollari sonanti” per consentire al management di sperimentare strumenti che mettano a punto formule redditizie di condivisione delle news: “Se immaginiamo una nuova epoca d’oro per il Washington Post, sara’ grazie all’inventiva e alla sperimentazione della sua redazione. Io sarò lì per dar consigli da lontano”.