“Justin Bieber via dagli Stati Uniti”, petizione su sito Casa Bianca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 gennaio 2014 13:17 | Ultimo aggiornamento: 28 gennaio 2014 13:17
"Deportate Justin Bieber e revocategli green card", petizione su sito Casa Bianca

Justin Bieber arrestato

WASHINGTON – “Deportate Justin Bieber e revocategli la green card”. È la petizione lanciata sul sito della Casa Bianca e che ha già raccolto più di 55mila firme.

I continui guai della star canadese stanno infastidendo i cittadini americani, stufi di vedersi rappresentati da lui. “Noi, il popolo degli Stati Uniti, ci sentiamo rappresentati nella maniera sbagliata in tutto il mondo della cultura pop. Vorremmo vedere il pericoloso, imprudente, distruttivo e dipendente dalle droghe, Justin Bieber, deportato e che gli venga revocata la sua green card . È non solo una minaccia per la sicurezza del nostro popolo, ma è anche una terribile influenza sulla gioventù della nostra nazione. Noi, il popolo, vorremmo rimuovere Justin Bieber dalla nostra società.”

Ad oggi Bieber possiede un visto valido per 3 anni concesso ad artisti stranieri. Se entro il 22 febbraio l’appello raggiungerà le 100mila firme, Obama sarà costretto a dare una risposta ufficiale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other