Michael Jackson, la figlia Paris ricoverata. Forse ha tentato il suicidio

Pubblicato il 5 Giugno 2013 19:42 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2013 19:42
Paris Jackson, figlia di Michael, ricoverata. Forse ha tentato il suicidio

Paris Jackson, figlia di Michael, ricoverata. Forse ha tentato il suicidio

NEW YORK – Paris Jackson, la figlia quindicenne di Michael Jackson, è stata ricoverata in ospedale a Los Angeles mercoledì mattina tra voci di un possibile tentato suicidio. Lo riporta il sito di gossip Tmz. Un avvocato della nonna Katherine ha confermato il ricovero: ”Ha sofferto per la morte del padre, ma non sappiamo a cosa possa esser stata esposta, tanto da arrivare a questo”, ha detto il legale della nonna al tabloid Daily News.

Il sito Tmz racconta che la chiamata al 911 è partita all’una  e un quarto di notte per un caso di overdose dove risulta risiedere la madre dell’ex popstar, deceduta a giugno 2009 proprio per un’overdose di farmaci.  La voce all’altro capo del filo avrebbe detto che Paris si è tagliata le vene dei polsi.

Secondo Tmz, Paris, non versa in gravi condizioni e dovrebbe sopravvivere. La madre biologica dell’adolescente, Debbie Rowe, ha detto invece che la figlia avrebbe tentato di tagliarsi i polsi.