Perth Festival, Lily Allen canta e collassa

Pubblicato il 1 Febbraio 2010 21:30 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2010 21:50

È scesa dal palco barcollante, con gli occhi cerchiati, i capelli grondanti di sudore e le labbra viola. Poi Lily Allen è crollata al suolo, sull’asfalto incandescente del Big Day Out Festival di Perth, in Australia.

Forse la stanchezza, forse il caldo, forse la vita sregolata hanno portato la cantante ventiquattrenne a svenire nel giro di pochi secondi dopo aver cantato davanti a migliaia di fan. Si è spostata dai riflettori, ha fatto le scale a fatica, ma prima di arrivare alla macchina è rotolata per terra.

La Allen è stata soccorsa e si è ripresa, ma gli scatti che la immortalano bianca e avvolta in uno scialle colorato, insinuano qualche dubbio su quanto l’artista fosse “su di giri”.