Rod Stewart: “Mick Jagger bravo, ma meglio io”

Pubblicato il 2 Luglio 2013 15:39 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2013 15:42
Rod Stewart: "Mick Jagger bravo, ma meglio io"

Rod Stewart: “Mick Jagger bravo, ma meglio io”

ROMA – Rod Stewart: “Mick Jagger bravo, ma meglio io”. E’ proprio vero che da vecchi, sia pur terribili, si torna ragazzini: Rod Stewart, se è per questo ancora va domandando “do ya think i’m sexy”. E deve aver digerito male l’ultima spettacolare esibizione degli immortali Rolling Stones al Glastonsbury Festival: “Io sono meglio di Mick Jagger“, è stata la prima reazione. In un’intervista al magazine Radio Times, il cantante ha detto che Mick è “un buon cantante blues” ma non al suo livello. Reduce dal successo del suo ultimo album, Time, il 68enne Stewart, con la sua solita ironia, ha detto anche che ci sono diversi anni di differenza fra lui e il leader dei Rolling Stones, 70 anni questo mese. In realtà sogna di soffiare a Jagger il suo chitarrista, Ronnie Wood, e di riformare la coppia della band Faces, che aveva fatto furore nei primi anni Settanta. “Quando gli Stones finiranno avremo un’opportunità di riunirci”, ha aggiunto Stewart. Ma il cantante pop ne ha per tutti. Ha perfino criticato gli uomini d’oggi che non si vestono più con gusto e che alla fine stonano di fianco a donne molto più belle.