Cesare Lanza: dopo Gubitosi, Fiorespino, De Siervo, Del Brocco, Andreatta, Marano

Pubblicato il 7 Aprile 2015 - 14:16| Aggiornato il 30 Agosto 2019 OLTRE 6 MESI FA

Luigi De Siervo: intimo di Matteo Renzi. sarà lui il nuovo dg della Rai?

Cesare Lanza ha pubblicato questo articolo anche sul suo blog col titolo “TELEGRAMMA SUL FUTURO DELLA RAI/ IN CASO DI TRANSIZIONE, ECCO I NOMI”.

Il premier Matteo Renzi ha messo in orbita il disegno di legge per la riforma della Rai. Si prevedono tempi lunghi e percorsi accidentati, visto che la Rai è il bocconcino che fa gola (non solo) a tutte le forze politiche che contano – anche poco – a Roma.
Il Consiglio di amministrazione e il direttore generale Luigi Gubitosi scadono a fine aprile. Già si dice che l’approvazione del progetto di Renzi potrebbe slittare a ottobre, c’è chi non esclude Natale. Si fa strada l’ipotesi di una transizione, con personaggi scelti all’interno dell’azienda.
Per la direzione generale, i nomi in ballo sarebbero: Valerio Fiorespino, Luigi De Siervo, Paolo Del Brocco, Eleonora Andreatta, Antonio Marano… Per quanto riguarda l’amministratore delegato previsto dalla riforma voluta da Renzi, tutti dicono che il premier si regolerà come ha fatto per Sergio Mattarella al Quirinale: tutti i nomi circolanti nell’estenuante vigilia non avrebbero importanza, alla fine – a sorpresa – il capo de governo tirerà fuori il nome giusto, un nome a cui sarebbe difficile, per tutti, opporre resistenza.