Maurizio Landini in ascesa nel firmamento sindacale. Cesare Lanza: “Irresistibile”

di Cesare Lanza
Pubblicato il 31 ottobre 2014 7:54 | Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2014 23:16
Maurizio Landini in ascesa nel firmamento sindacale. Cesare Lanza: "Irresistibile"

Maurizio Landini: vederlo in piazza a fronteggiare la polizia come uno della base ha giovato molto alla sua immagine

ROMA – Maurizio Landini appare in irresistibile ascesa e ne voglio dare subito conto. Maurizio Landini ha 53 anni, da più di quattro anni è segretario della Fiom. Nato a Castelnovo ne’ Monti (Reggio Emilia) ha cominciato a lavorare a 15 anni come apprendista saldatore.

In televisione, nelle accese e divulgative esternazioni, di volta in volta fa un figurone. Ma alla sua popolarità ha giovato in maniera esponenziale la manifestazione sindacale di Roma, avversata dalla polizia a colpi di manganello. Vederlo faccia a faccia con i poliziotti, a rischiare le botte come tutti gli altri manifestanti, ha indotto molti osservatori, anche quelli più critici verso i sindacati, a commentare: “Landini ha fegato, ci mette la faccia”.