Tiziano Ferro a Vanity Fair: “Sono in America perché voglio un figlio”

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 dicembre 2016 19:54 | Ultimo aggiornamento: 20 dicembre 2016 19:54
Tiziano Ferro a Vanity Fair: "Sono in America perché voglio un figlio"

Tiziano Ferro a Vanity Fair: “Sono in America perché voglio un figlio”

LOS ANGELES – “Se sono in America è anche perché voglio un figlio, e lo voglio anche da solo”. Così Tiziano Ferro, in copertina sull’ultimo numero di Vanity Fair, da mercoledì 21 dicembre in edicola, racconta la sua nuova vita a Los Angeles. Sullo stesso settimanale, era il 2010, il cantante aveva pubblicamente dichiarato la sua omosessualità.

L’occasione è quella dell’uscita del suo nuovo album di inediti Il mestiere della vita, a 5 anni dal precedente e già disco di platino in appena 7 giorni. Nell’intervista Tiziano Ferro, tra le altre cose, si sofferma sulla sua situazione sentimentale e sul suo sogno di paternità.

Dopo quattro anni in coppia, racconta, ora non ha un compagno. Il figlio che sogna da tanto, lo vorrebbe anche da single, “sono in America anche per questo. Frequento incontri per aspiranti genitori e mi sono reso conto che c’è molta razionalità da mettere in questo progetto, lo slancio non basta. Diciamo che se il cuore riesce a superare la quantità di burocrazia richiesta, allora il figlio lo vuoi davvero”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other