Escort, Berlusconi verrà portato dai carabinieri al processo: “Farò scena muta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Giugno 2015 18:38 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2015 18:40
Escort, Berlusconi verrà portato dai carabinieri al processo: ma non parlerà

Escort, Berlusconi verrà portato dai carabinieri al processo: ma non parlerà

BARI – Silvio Berlusconi verrà accompagnato in tribunale dai carabinieri il prossimo 10 luglio. Tecnicamente si chiama “accompagnamento coatto”, significa che non può tirarsi indietro. Venerdì l’ex premier avrebbe dovuto presentarsi in aula a Bari per il processo escort in cui sono imputati Gianpaolo Tarantini e Sabina Began insieme ad altre 5 persone.

Sono accusati di aver favorito la prostituzione delle donne portate alle feste romane di Berlusconi tra il 2008 e il 2009. L’ex premier ha già fatto sapere che non parlerà in aula essendo imputato in un altro procedimento, sempre a Bari, con l’accusa di aver istigato Tarantini a non parlare con i pm del giro di prostitute.