Parigi, costringe la moglie a far sesso con 2.742 clienti

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Ottobre 2015 17:36 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2015 17:37
Parigi, costringe la moglie a far sesso con 2.742 clienti

Parigi, costringe la moglie a far sesso con 2.742 clienti

PARIGI – Ha costretto la moglie ad avere rapporti sessuali a pagamento con 2.742 uomini in 4 anni. Una media di 2 clienti al giorno per tutti i giorni dell’anno, comprese le domeniche.

Un uomo di Parigi rischia ora fino a 10 anni di carcere. Una storia che viene dalla periferia della capitale francese. L’uomo organizzava gli appuntamenti via internet, poi, mentre la moglie era impegnata in casa con i clienti, lui prendeva il figlio di 5 anni e aspettava in macchina. Scrive Il Messaggero:

L’uomo, il cui nome non è stato reso noto per ragioni legali, usava siti internet per organizzare gli appuntamenti: quando i clienti arrivavano nell’appartamento, lui usciva e attendeva fuori, seduto in macchina con il figlio di cinque anni, mentre la donna consumava rapporti sessuali nella loro casa di Meaux, nella periferia parigina. «Il marito ha esercitato una forte pressione psicologica sulla moglie, imponendole di non fermarsi– ha detto il procuratore Emmanuel Dupic – La donna subiva e doveva sottostare ai voleri dei suoi clienti, che a volte erano molto pesanti». L’uomo è stato arrestato martedì scorso: dovrà affrontare un processo penale con l’accusa di sfruttamento della prostituzione e rischia fino a dieci anni di carcere.