Si masturba in un bar: ci vogliono 15 poliziotti per fermarlo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 dicembre 2013 17:41 | Ultimo aggiornamento: 30 dicembre 2013 17:42
Andrew Frey,

Andrew Frey,

SALEM (STATI UNITI) – Andrew Frey, 37 anni, si era recato all’Iggy Bar & Grill, dove, secondo un barista, avrebbe iniziato a masturbarsi seduto ad un tavolo.

Peter Walker, vice sceriffo di Beaverton, Oregon, è stato il primo ad arrivare sulla scena e ha trovato il signor Frey, che si era spostato dal bar in bagno, mentre continuava nel suo atto erotico. Walker ha tentato di arrestare l’uomo che però si è rifiutato di collaborare.

Walker allora ha provato con il Taser, senza però riuscire a fermare Frey. Ci sono voluti ben 15 agenti di polizia per riuscire a bloccare l’uomo.

Frey, dopo l’arresto, ha confessato alle autorità di aver preso metanfetamine e che non ricordava l’osceno incidente. Portato prima in ospedale per accertamenti e poi trasferito in carcere, Frey è stato accusato di indecenza pubblica, furto di servizi e resistenza all’arresto.