Gb. David Miliband lascia la politica: è ex ministro degli Esteri

Pubblicato il 26 Marzo 2013 23:30 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2013 23:32
Gb. David Miliband lascia la politica: è ex ministro degli Esteri

Gb. David Miliband lascia la politica: è ex ministro degli Esteri

LONDRA – David Miliband lascia la politica. L’ex ministro degli Esteri britannico, e fratello dell’attuale leader laburista Ed, ha deciso di lasciar. Miliband si dimetterà da deputato laburista per volare a New York, dove gli è stato offerto un posto di prestigio in un’importante fondazione.

Secondo il Daily Mirror, David Miliband dovrebbe annunciare già il 27 marzo le sue dimissioni, con effetto immediato e che renderanno necessarie elezioni suppletive per il seggio lasciato vuoto. La notizia, se confermata, avrà non poche conseguenze per il partito laburista che guarda già alle elezioni del 2015, incoraggiato dai sondaggi che vedono in netto calo i partiti conservatore e liberal-democratico in coalizione al governo.

I primi commenti sottolineano però come la ‘mossa’ possa risultare in particolare un vantaggio per il fratello minore Ed, leader dei labour. I due fratelli hanno ‘combattuto’ una dura battaglia per la leadership del partito nel 2010 dopo le dimissioni di Gordon Brown, vinto alla fine a sorpresa da Ed, collocato più a sinistra. E qualcuno legge ora la decisione attribuita a David come una scelta fatta per sgomberare il campo da un’ombra potenzialmente imbarazzante per il fratello.