Londra al voto, la squadra di Livingstone ammette la sconfitta

Pubblicato il 4 Maggio 2012 16:38 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2012 17:03

LONDRA – In privato la squadra di Ken Livingstone, il candidato laburista a sindaco di Londra, ha ammesso la sconfitta. Lo riporta il Guardian sul sito online.

Il team di Livingstone e' rassegnato alla vittoria del Tory Boris Johnson e pensano che il sindaco uscente aumentera' la sua maggioranza dall'ultima consultazione.

Nel 2008 Johnson vinse con il 53% contro il 47% di Livingstone.