Alessio Tacconi (M5s) lascia gruppo alla Camera: “No alla macchina del fango”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 febbraio 2014 12:16 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2014 12:18
Alessio Tacconi

Alessio Tacconi

ROMA, 27 FEB – Alessio Tacconi, deputato del Movimento 5 Stelle, ha comunicato la sua decisione di lasciare il gruppo del partito alla Camera dopo le 4 espulsioni di ieri al Senato.

Tacconi ha inviato una mail al capogruppo D’Incà, pregandolo di smentire sue presunte irregolarità nella restituzione dello stipendio, altrimenti sarà vero “che anche il M5S usa la macchina del fango contro chi esprime opinioni sgradite”.

“Riguardo al post pubblicato ieri sera su Facebook da Luigi di Maio su di me ti pregherei di procedere a una smentita, visto che si tratta di una vergognosa insieme di inesattezze e di falsità […] Come sai, ho sempre rendicontato tutto e restituito quanto dovuto”. “Infatti – scrive Tacconi – come ben ricorderai, ieri io e te non abbiamo avuto modo di parlarci né tanto meno ho mai ricevuto da te una richiesta di restituzione di qualsivoglia somma di denaro indebitamente trattenuta”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other