Berlusconi aggredito. Putin: “Comportamento da uomo vero”

Pubblicato il 15 Dicembre 2009 14:45 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2009 15:30

Berlusconi e Putin

Tra le centinaia di messaggi di solidarietà arrivati al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, non poteva mancare quello di Vladimir Putin.

Il premier russo, secondo quanto riferito dal portavoce Dmitry Peskov, ha telefonato oggi 15 dicemrbe a Berlusconi, ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano dopo l’aggressione di domenica scorsa.

Nel colloquio, Putin ha apprezzato la reazione ”da vero uomo” avuta da Berlusconi.

Putin, ha spiegato il portavoce a margine del vertice Russo-Vietnamita, ha espresso al premier italiano «parole di solidarietà, supporto e forte condanna per quanto avvenuto».

Putin ha però  soprattutto apprezzato il comportamento «da vero uomo» avuto da Berlusconi «in una situazione così  estrema».

«Conoscendo il forte caratte di Berlusconi» Putin si è detto «fiducioso che si riprenderà presto per tornare al lavoro», ha conluso Peskov.