facebook

Berlusconi e il nuovo obiettivo: “Nei prossimi tre anni libereremo l’Italia dalla criminalità”

berlusconi

Silvio Berlusconi

Aveva promesso di sconfiggere il cancro in cinque anni. Ora il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, si pone un altro obiettivo ancora più “ambizioso”: sconfiggere la criminalità in tre anni.

”I grandi risultati fin qui ottenuti, senza precedenti nella storia d’Italia – afferma Berlusconi commentando così l’operazione ‘Pettirosso’, con cui i carabinieri e la procura antimafia di Reggio Calabria hanno smantellato una cosca criminale tra le piu’ pericolose della ‘ndrangheta – dimostrano che la legalità e la sicurezza sono la stella polare della nostra azione”.

”Nei prossimi tre anni – promette il premier – continueremo ad operare con decisione per liberare la Calabria e l’Italia da tutte le organizzazioni criminali”. Berlusconi sottolinea poi come l’operazione, che ha portato al sequestro di beni per un valore di circa 10 milioni di euro, sia ”un’altra conferma della validita’ e dell’efficacia delle norme varate dal governo per contrastare il crimine organizzato”.

To Top