Berlusconi vuole lo sconto da Veronica: non 3 milioni al mese ma la metà

Pubblicato il 23 Gennaio 2013 11:28 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2013 16:01
Berlusconi-Lario, accordo divorzio: a lei Macherio e assegno light da 1,5  al mese?

Berlusconi-Lario, accordo divorzio: a lei Macherio e assegno light da 1,5 al mese?

ROMA – Un incontro segreto, senza intermediari e avvocati, a villa Macherio. Silvio Berlusconi vuole uno sconto e per questo sta cercando di ammorbidire le pretese della ex moglie Veronica Lario. Uno “sconto” per portare l’assegno mensile da 3 milioni alla metà, 1,5 milioni. In cambio potrebbe cedere la villa di Macherio, circa 70 locali, stimata in 78 milioni di euro.

Per il momento sul tavolo ci sono solo ipotesi, scrive l’agenzia Agi, però l’incontro assume una importanza particolare proprio perché avviene all’indomani della sentenza della nona sezione civile del Tribunale di Milano che ha assegnato all’ex signora Berlusconi tre milioni di euro ogni mese, circa 100 mila euro al giorno.

Il Cavaliere aveva accusato i giudici che avevano emesso la sentenza di essere “femministe e comuniste”. “Spero in un accordo bonario e sensato con Veronica”, aveva poi spiegato dieci giorni fa a ‘Telecamere’.