Bersani parla alle festa del Pd: “Tra Casini e Vendola, io scelgo Vendola”

Pubblicato il 27 agosto 2012 21:34 | Ultimo aggiornamento: 27 agosto 2012 21:37
Bersani Vendola

Bersani e Vendola (LaPresse)

REGGIO EMILIA-  ”Tra Casini e Vendola, io mi tengo Vendola”. A parlare è il segretario del Pd Pierluigi Bersani, alla Festa Democratica . L’ex ministro aggiunge: ”Ciascuno organizza il suo campo. Casini si organizzerà il suo. L’alleanza io la organizzo con i partiti di centrosinistra che ci stanno a governare. E Casini non è una forza del centrosinistra. Dopodiché- dice – diciamo che questo centrosinistra deve essere aperto”.

Oltre alle alleanze, Bersani risponde a distanza alle affermazioni di Beppe Grillo: “Se vuoi seppellirmi vivo, vienimelo a dire. Vediamo se me lo dice…”. Poi, il segretario del Pd lancia un invito: ”Attenzione a far circolare, anche attraverso la rete, linguaggi che non vanno bene in una democrazia. Abbiamo davanti una campagna elettorale con una discussione che sarà aspra. Bisogna che la teniamo su toni civili”.

”Io so – spiega – qual è il mio avversario, dovrò confrontarmi con la destra. Lo faremo con grande energia ma con un linguaggio civile. Non abbiamo nessun timore, abbiamo fiducia in noi stessi. Siamo più forti di quanto si pensi e non ci impressioniamo”.