Comunali Milano, Albertini: “Col Pdl non mi candido. Fli? Vediamo”

Pubblicato il 3 Novembre 2010 19:05 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2010 19:07

Gabriele Albertini

Gabriele Albertini alle prossime comunali a Milano non si candiderà con il Pdl. Lo ha spiegato lo stesso ex sindaco a Cnrmedia dicendo che deciderà entro la fine dell’anno se candidarsi con Fli.

”Escludo di candidarmi con il Pdl – ha sottolineato dopo il suo incontro di ieri ad Arcore con il premier – e prenderò una decisione se candidarmi con Futuro e Libertà entro l’anno”. L’ex sindaco ha parlato di un incontro molto cordiale con il premier, in cui Berlusconi gli ha anche mostrato la sala del bunga bunga.

”Ne ho approfittato per ripetergli una battuta che diceva mio nonno e che lui ha molto apprezzato ‘se il Signur perdona no i peca’ de la bragheta, sta’ in paradis lu’ con la su trombeta’ ovvero, se il Signore non perdona i peccati del sesso, rischia di rimanere da solo in paradiso”.