Comunali Milano, sondaggio: candidato di Grillo al 5%, fa più male alla Moratti di Pisapia

Pubblicato il 19 Aprile 2011 14:32 | Ultimo aggiornamento: 19 Aprile 2011 14:32

MILANO – Alle elezioni amministrative Letizia Moratti rischia più la concorrenza del candidato di Beppe Grillo che quello del Pd. A rivelarlo, scrive ‘Libero’, sono diversi sondaggi secondo cui alla candidata del Pdl potrebbe fare più “male” Mattia Calise, candidato del ‘Movimento 5 stelle’ che Giuliano Pisapia, candidato del centrosinistra.

Letizia Moratti, secondo gli ultimi sondaggi, viene data appena al 50%, Pisapia al 40% e Mattia Calise tra il 4,8 e il 5,1%. Sarebbe lui quindi, fa notare ‘Libero’, il vero ago della bilancia della partita alle comunali di Milano sarà proprio il candidato di Grillo, visto che otterrebbe un risultato che non porterebbero a casa Casini e Fini messi insieme. Fli, secondo i sondaggi, si ferma infatti al 2% e l’Udc intorno al 2,5%.