Enrico Letta da Parigi: “Italia ha risanato conti grazie all’Unione Europea”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Ottobre 2013 10:31 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2013 10:45
Enrico Letta

Enrico Letta

PARIGI – “L’Europa non è la causa della crisi, ma i problemi attuali come l’elevata disoccupazione vengono dalla mancanza d’Europa” dichiara Enrico Letta, parlando in francese, durante il convegno “Europa” a Parigi del think tank “Europa Nova”all’Università della Sorbona.

“So che la Francia ha affidato all’economista Jean Pisani-Ferry un’indagine su come sarà il paese fra 10 anni. Forse farò la stessa cosa in Italia, anche se da noi i tempi della politica sono ben più brevi… d’altra parte anche questo è il bello dell’Italia” continua Letta.

Al convegno partecipano anche il ministro dell’Economia francese, Pierre Moscovici, il ministro degli Affari europei francese Thierry Repentin e il commissario europeo Michel Barnier.

“L’Italia è riuscita a prendere misure per ridurre debito e deficit, e per riportare la crescita a un livello ”serio” grazie alle ”regole” imposte dall’Unione europea” continua Letta.

Poi Letta parla del problema immigrazione: “Non pensate che con l’inverno il problema” degli sbarchi dei clandestini in Mediterraneo”.  I migranti, ha sottolineato, ”fuggono da Stati che hanno fallito”, vessati da povertà e dittature, quindi ”fuggiranno che ci sia bel tempo o che faccia brutto”.