Frattini: "Fascisti nel Pdl? Non l'ho mai detto"

Pubblicato il 11 Novembre 2011 13:45 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2011 13:50

ROMA, 11 NOV – ''Non e' mio modo quello di rivolgermi ad alcuno chiamandolo con epiteti che possano essere interpretati come offensivi. Mi spiace che mi siano state attribuite frasi certamente travisate, non corrispondenti al mio pensiero e al mio usuale modo di esprimere pubblicamente la mia opinione''. Cosi' il ministro degli Esteri, Franco Frattini, smentisce indiscrezioni giornalistiche secondo le quali avrebbe detto, sfogandosi con alcuni suoi collaboratori: ''e' bastato che crollasse tutto, che questi fascisti sono tornati fuori''.

''Confermo nel modo piu' assoluto – precisa il ministro – che l'unita' di intenti nel Pdl e' l'unico obiettivo che insieme dovremo perseguire, e mi sento impegnato in questa direzione''.