Politica Italia

Intercettazioni. I reati-spia saranno equiparati a quelli di mafia

Lo speciale regime delle intercettazioni previsto per i reati di mafia e terrorismo verrà esteso a tutti i reati di maggior allarme sociale, tra i quali rientrano anche i cosiddetti ‘reati satellite’ delle organizzazioni criminali.

E’ questa un’altra delle novità contenute nei sei emendamenti che martedì verranno presentati al ddl intercettazioni dal capogruppo del Pdl in commissione Enrico Costa.

Nei cosiddetti ‘reati-spia’ per i quali varrebbe dunque la procedura delle intercettazioni ‘agevolata’ come per i casi di mafia e terrorismo, non vi rientrerebbero però l’usura e l’associazione criminale semplice.

To Top