Politica Italia

Bossi contro Alemanno: “A Roma non ha fatto nulla”

Umberto Bossi

“Noi nel nostro statuto ci mettiamo quello che vogliamo”, Alemanno parla cosi’ ”perche’ a Roma non ha combinato molto”. In questi termini Umberto Bossi, segretario della Lega Nord e ministro delle Riforme, ha replicato al sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che aveva chiesto al Carroccio di togliere la parola secessione nel suo statuto.

A margine dell’inaugurazione di una sede della Lega nel Varesotto, Bossi ha aggiunto: “Noi facciamo quello che vogliamo e Alemanno dice cosi’ perche’ a Roma non ha combinato molto e quindi, non avendo fatto cose pratiche, si butta sull’ideologia”.

To Top