Letta telefona a Obama: “D’accordo con me, priorità è disoccupazione giovanile”

Pubblicato il 20 Maggio 2013 - 20:12 OLTRE 6 MESI FA

Letta telefona a Obama: "D'accordo con me, priorità è disoccupazione giovanile"ROMA – “Siamo d’accordo, la priorità è la lotta alla disoccupazione giovanile“. Colloquio telefonico tra il premier Enrico Letta e il presidente degli Stati Uniti Barack Obama.  “Venti minuti di colloquio telefonico col presidente Obama. Ci incontreremo a giugno al G8 in Irlanda del Nord”, annuncia Enrico Letta, su Twitter. La riunione degli otto grandi è in programma per il 17 e 18 giugno nella Contea di Fermanagh.

Quindi emergono i dettagli della telefonata attraverso un lungo comunicato di Palazzo Chigi. “Il Presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha avuto una lunga e cordiale conversazione telefonica con il Presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, il quale – nel ribadire il fortissimo legame esistente tra i due Paesi – ha inteso confermare di persona i rallegramenti per la formazione del nuovo esecutivo già espressi il giorno del giuramento”.

“Il Presidente del Consiglio – prosegue la nota – ha indicato le priorità del governo relativamente all’agenda di riforme politiche ed economiche, con particolare riguardo alle linee che egli esporrà in occasione dei Consigli Europei del 22 maggio e di fine giugno. Il Presidente Obama si è detto pienamente d’accordo circa l’esigenza di prestare attenzione prioritaria alle politiche volte a fronteggiare la disoccupazione giovanile”.

“L’Amministrazione americana conferma – ha sottolineato invece il Presidente Obama – il proprio impegno a collaborare con i leader europei per promuovere un rapido superamento della crisi economica e favorire iniziative volte a stimolare la crescita in un quadro di mantenimento della stabilità fiscale”. “A questo riguardo, il Presidente del Consiglio e il Presidente Obama – continua la nota – hanno condiviso l’esigenza di concludere positivamente i negoziati tra Ue e Stati Uniti in materia di commercio e investimenti”.