Lettera Ue, Bersani: "Merce usata, governo in aula"

Pubblicato il 27 Ottobre 2011 12:02 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2011 12:06

ROMA – ''A parte le minacce inaccettabili di entrare a piè pari sul mercato del lavoro, tutto il resto e' merce usata'': lo afferma il segretario del Pd Pier Luigi Bersani parlando della lettera inviata all'Ue chiedendo che il governo riferisca in Parlamento. ''Spieghi – aggiunge – il rispetto del calendario''.