Manovra: il governo approva la salvaguardia delle regioni autonome

Pubblicato il 13 Dicembre 2011 17:41 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2011 17:57

AOSTA – Gli emendamenti di salvaguardia delle Regioni a statuto speciale presentati dai deputati della Valle d'Aosta, di Trento e di Bolzano figurano tra quelli approvati dal relatore della manovra. Lo ha riferito all'ANSA il deputato valdostano Roberto Nicco.

''Ci aspettiamo a questo punto – ha spiegato Nicco – che siano inseriti nel maxi emendamento che, con ogni probabilita', sara' presentato in aula''. In particolare, le proposte di modifica del testo del decreto legge prevedono una clausola di salvaguardia generale di compatibilita' con gli Statuti speciali e la necessita' di norme di attuazione statutaria per la definizione delle modalita' di applicazione e degli effetti finanziari della manovra''.