Manuela Arcuri: 9mila euro per accendere l’albero di Natale a Salerno

di RedazioneBlitz
Pubblicato il 2 dicembre 2016 12:25 | Ultimo aggiornamento: 2 dicembre 2016 12:25
Manuela Arcuri: 9mila euro per accendere l'albero di Natale a Salerno

Manuela Arcuri: 9mila euro per accendere l’albero di Natale a Salerno

ROMA – Manuela Arcuri: 9mila euro per accendere l’albero di Natale a Salerno. La città di Salerno ha stanziato 9.150 euro per onorare il cachet dell’attrice e diva dei rotocalchi italiani Manuela Arcuri. Suo compito, partecipare alla tradizionale accensione in piazza Portanova dell’albero di Natale del 3 dicembre, alla presenza del sindaco della città Vincenzo Napoli e del presidente della Regione Campania (nonché ex sindaco o meglio “sceriffo” di Salerno) Vincenzo De Luca.

Niente da dire sulla bella figlia di Anagni chiamata a far da madrina, qualche riserva e polemica sul cachet era da mettere in preventivo. Specie in Municipio, dove si contesta la somma stanziata per una prestazione tutto sommato minimo: la Arcuri dovrà solo fare presenza e spingere un interruttore.

“Uno schiaffo alla miseria”, grida Dante Santoro, a capo dei Giovani salernitani, lista di opposizione al consiglio comunale: “Ancora una volta soldi dei cittadini sono spesi in maniera indegna e questo è l’emblema di una politica che ha perso il contatto con la realtà. Non c’è bisogno di un’ulteriore attrattiva alle luci natalizie, che già di per sé lo sono”.