Primarie Roma, Sassoli a Striscia la notizia si scusa per i manifesti abusivi

Pubblicato il 3 Aprile 2013 - 00:01 OLTRE 6 MESI FA
David Sassoli

David Sassoli (foto LaPresse)

ROMA – David Sassoli si scusa per le affissioni abusive a Roma. Scuse che arrivano in tv dopo che, a Striscia la Notizia, Jimmy Ghione pungola David Sassoli in merito alle polemiche interne al PD, scaturite per l’affissione abusiva di alcuni suoi manifesti nella Capitale.

A pochi giorni dalle primarie indette dal centrosinistra per scegliere il candidato a Sindaco di Roma, le telecamere del Tg satirico raggiungono l’ex giornalista, che, solo pochi mesi fa, nel suo profilo twitter, prometteva: “una campagna elettorale pulita, non con i manifesti ma tra la gente”. Sassoli si scusa per quanto accaduto, promettendo una maggiore attenzione sulle affissioni nei soli spazi consentiti.