Ravetto (Pdl): “Pisapia in mano agli estremisti”

Pubblicato il 31 Maggio 2011 17:31 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2011 17:31

ROMA – “Vorrei ricordare a chi esulta che il Pdl rimane il primo partito a livello nazionale. Va fatta però una riflessione ma da qui a dire che c’è una debacle del centrodestra ce ne passa. I partiti di governo perdono tutti e oggi ci è stato presentato il conto, ma nei Comuni in cui ha vinto il centrosinistra saranno i sindaci, e Pisapia in particolare, a dover fare i conti con i voti dei consiglieri espressione dell’estremismo e della radicalità”. Così Laura Ravetto, sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento intervenendo ad Agorà su Rai Tre.