Spending review, Patroni Griffi: “Tagli mirati agli sprechi, non ai servizi”

Pubblicato il 16 Maggio 2012 11:15 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2012 11:26

ROMA – L’impegno del governo e’ teso a ”una revisione della spesa il piu’ possibile selettiva: vorremmo eliminare gli sprechi e non tagliare i servizi”. Lo ha affermato il ministro per la Pubblica amministrazione e la semplificazione Filippo Patroni Griffi rispondendo ad una domanda dei cronisti sugli effetti della spending review sulla PA, a margine dell’inaugurazione del Forum alla Nuova Fiera di Roma. Il nostro compito e’ ”fare la revisione della spesa selettiva con tagli mirati sugli sprechi anziche’ sui servizi”, ha ribadito Patroni Griffi.