Governo, Storace: “Bocchino “sputtanato?” Da “campione della trasparenza” non dovrebbe lamentarsi”

Pubblicato il 10 Dicembre 2010 14:15 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2010 14:17

Francesco Storace

Francesco Storace accantona per un giorno il suo nemico Gianfranco Fini per concentrare il suo attacco contro Italo Boccchino.

”L’onorevole Bocchino – scrive il segretario de La Destra in una nota – si è lamentato di uno ‘sputtanamento’ perché si è saputo del suo colloquio con Berlusconi. Di grazia, perché gli italiani non dovevano sapere che il campione della trasparenza era andato alla corte del suo principale nemico?”.