Valle d’Aosta, tassa di soggiorno dal 2012

Pubblicato il 28 Ottobre 2011 14:50 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2011 15:36

AOSTA, 28 OTT – A partire dal 2012 i Comuni valdostani potranno introdurre fino a un massimo di 5 euro la tassa di soggiorno. Lo prevede la finanziaria regionale approvata oggi dalla Giunta.

''E' una possibilita' – ha spiegato il presidente della Regione Augusto Rollandin – che dovra' essere valutata con attenzione, in maniera logica e coordinata, dalle singole amministrazioni locali''.

Il vincolo, posto dal disegno di legge, riguarda l'impiego dei nuovi fondi per attivita' finalizzate allo sviluppo del settore turistico.