Padova: scritte razziste contro i rom su Facebook, a processo ex parlamentare Lega

Pubblicato il 17 Febbraio 2011 19:59 | Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2011 20:02

PADOVA, 17 FEB – Aveva scritto su Facebook frasi contro i Rom e per questo il consigliere comunale di Padova Vittorio Aliprandi (eletto in una lista civica che sosteneva il candidato del Pdl Marco Marin) verrà  processato nelle prossime settimane.

A chiedere il processo con rito direttissimo il pubblico ministero Vartan Giacomelli. ”Mi fanno vomitare” e ”mi verrebbe voglia di prenderli a calci” aveva scritto – secondo l’ipotesi accusatoria – Vittorio Aliprandi, già parlamentare della Lega Nord.

Tra le scritte anche anche ”non ho mai conosciuto dei rom che volessero integrarsi, se lo fanno è  per fregarti i bambini, bisogna toglierli alle famiglie appena nati se li vuoi cambiare”.

Per queste frasi il magistrato padovano Giacomelli ravvisa la violazione della legge Mancino. La data dell’udienza dovrebbe essere fissata entro la fine di marzo dal presidente del Tribunale di Padova.

[gmap]