Zavoli attacca Minzolini: “Tesi di parte al di fuori del pluralismo”

Pubblicato il 10 Novembre 2009 19:36 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2009 19:51

Zavoli e Minzolini

«L’editoriale, di per sé, non è escluso dai Tg per manifesta incompatibilità con la natura di un pubblico servizio: ciò che genera un diffuso dissenso è la manifestazione unilaterale di una tesi al di fuori del pluralismo, che l’informazione della Rai è tenuta a rispettare. A meno che non si voglia intendere il pluralismo come, lo vado dicendo da tempo, una sequela o una somma di parzialità, e non il confronto contestuale di più opinioni».

Lo ha detto il presidente della commissione di Vigilanza Rai, Sergio Zavoli a proposito del “caso Minzolini”, ovvero le polemiche innescate dall’editoriale del direttore del Tg1 della sera del 9 novembre.