Anp, mandato di arresto internazionale per la vedova di Arafat

Pubblicato il 31 Ottobre 2011 11:48 | Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2011 12:20

TUNISI, 31 OTT – La giustizia tunisina ha emesso un mandato di arresto internazionale contro Suha Arafat, la vedova del leader palestinese Yasser Arafat. Lo si e’ appreso da fonti del ministero della giustizia che non ha precisato le motivazioni di tale decisione.

A dare la notizia dell’emissione del provvedimento e’ stato il quotidiano Essarih, secondo il quale esso si basa sull’inchiesta sulla ‘Scuola internazionale di Cartagine’, che Suha Arafat aveva fondato nel 2006 con Leila Trabelsi, moglie dell’ex dittatore Ben Ali. Ma tra le due donne sorsero dei contrasti, culminati poi con l’espulsione di Suha Arafat, preceduta dal ritiro della cittadinanza tunisina. Da quell’anno Suha Arafat risiede a Malta.