Australia. La premier Gillard vince la sfida contro Rudd

Pubblicato il 27 Febbraio 2012 9:09 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2012 13:35

SYDNEY – Il gruppo parlamentare laburista in Australia ha confermato Julia Gillard alla guida per partito e del governo, con 71 voti contro i 31 dello sfidante Kevin Rudd, suo predecessore a capo dell'esecutivo, che pochi giorni fa si era dimesso da ministro degli Esteri.

La votazione era stata indetta dalla Gillard per mettere fine a una rivalita' che si prolungava da molti mesi e minacciava di destabilizzare il partito e il governo di minoranza, gia' fortemente sfavorito nei sondaggi.

Entrambi i contendenti si erano impegnati in caso di sconfitta a rinunciare a incarichi ministeriali e a non tentare nuove sfide e di collaborare per tenere unito il partito. La decisione dei parlamentari laburisti di confermare Gillard al timone e' venuta nonostante una serie di sondaggi negli ultimi giorni che mostrano come Rudd sia molto piu' popolare presso gli elettori.