Copenhagen. Clima, paesi africani tornano a negoziare

Pubblicato il 14 Dicembre 2009 14:40 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2009 14:59

I Paesi africani hanno deciso di riprendere la partecipazione ai negoziati alla Conferenza Onu di Copenaghen sul clima, dopo aver avuto rassicurazione che sara’ data maggiore enfasi a nuovi impegni nel solco del Protocollo di Kyoto.

Il boicottaggio dei gruppi di lavoro era stato deciso questa mattina e alla protesta si erano associati anche gli altri Paesi in via di sviluppo del G77.

A permettere il ritorno al tavolo dei negoziati è stata la presidenza danese che ha immediatamente avviato i contatti per cercare di ricucire lo strappo

«Africa ha tirato il freno d’emergenza per evitare che il treno deragli nel fine settimana», ha commentato Jeremy Hobbs, direttore esecutivo di Oxfam International.