Cuba e Usa/ Ora Fidel Castro vuole aiutare Obama

Pubblicato il 8 Aprile 2009 15:34 | Ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2009 15:45

«Come possiamo aiutare il presidente Obama?». La domanda, un tempo assolutamente impensabile per chi l’ha pronunciata e per il luogo dove è stata avanzata, è di Fidel Castro, il leader maximo da lungo tempo provato dalla malattia. L’ex presidente l’ha rivolta a cinque congressisti del parlamento americano che erano in visita a L’Avana e che sono a Cuba in forma privata.

Fidel è apparso preoccupato di aiutare il presidente Usa nello sforzo di migliorare le relazioni con Cuba, interrotte da quando il comandante prese il potere, rovesciando il presidente Batista, all’inizio degli anni Sessanta. Secondo i parlamentari nordamericani Castro si è ripreso dalla grave malattia che lo colpì nel 2006. Appare lucido e in forze.