Democratici Usa: “Tagli da 3mila mld di dollari e 300 mld in nuovi stimoli”

Pubblicato il 26 ottobre 2011 18:16 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 19:03

NEW YORK, 26 ott – Tagli per 2.500-3.000 miliardi di dollari in 10 anni, da raggiungere per il 50% con riduzioni della spesa e per il 50% con aumenti delle tasse. E 300 miliardi di dollari in nuovi stimoli fiscali.

E' la proposta – riporta la Reuters citando alcune fonti – dei democratici della supercommissione anti-deficit, creata dall'accordo sull'aumento del tetto debito e il cui compito e' identificare tagli per ulteriori 1.500 miliardi di dollari entro la fine di novembre.