Nucleare in Giappone, la Francia teme un impatto “superiore a Chernobyl”

Pubblicato il 16 Marzo 2011 15:33 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2011 16:10

Francois Baroin

PARIGI – L’incidente nucleare in Giappone potrebbe avere ”un impatto superiore a Chernobyl”: lo ha detto il portavoce del governo francese, Francois Baroin, al termine del consiglio dei ministri a Parigi, in gran parte consacrato alla situazione in Giappone.

Interrogato sulle dichiarazioni del ministro francese dell’Ecologia, Nathalie Kosciusko-Morizet, che sempre oggi ha affermato che in Giappone ”lo scenario del peggio è possibile e anche probabile”, Baroin ha detto: ”Non faccio che ripetere con modestia, non essendo un tecnico di queste materie, ma con fedeltà le parole della Kosciusko-Morizet, che al consiglio dei ministri ha parlato effettivamente di uno dei peggiori scenari”.

”Nel peggiore degli scenari sarà chiaramente un impatto superiore al Chernobyl”, ha aggiunto Baroin, facendo riferimento alla catastrofe nucleare del 1986 in Ucraina.

[gmap]