Israele, deputati Likud contro Obama: “Nemico degli ebrei”

Pubblicato il 28 Novembre 2009 23:05 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2009 9:56

Obama, Netanyahu e Abu Mazen

L’amministrazione di Barack Obama è “nemica degli ebrei”.

E’ l’attacco di un gruppo di parlamentari israeliani del partito di destra Likud.

Il premier, Benjamin Netanyahu, si è immediatamente dissociato dai commenti dei suoi colleghi di partito che hanno preso di mira Obama accusandolo di aver fatto pressioni affinché Netanyahu congelasse temporaneamente la costruzione di colonie in Cisgiordania.

Lo riferisce l’Agi.