MO: si prepara la seconda flotta diretta a Gaza

Pubblicato il 19 Ottobre 2010 - 18:52 OLTRE 6 MESI FA

Fra le dodici e le venti navi dovrebbero fare parte della seconda ‘Flotta per Gaza’ che organizzazioni filopalestinesi di 16 Paesi stanno preparando per la primavera prossima.

Il tentativo di rompere il blocco da parte della prima ‘flotta’ nel maggio scorso si era concluso tragicamente, con la morte di 9 attivisti turchi nell’assalto di una delle sei navi della spedizione da parte dei marines israeliani.

La nuova ‘flotta’ è organizzata da associazioni di Spagna, Turchia, Italia, Grecia, Francia, Belgio, Svizzera, Olanda, Irlanda, Usa, Canada, Norvegia, Svezia, Australia e Indonesia. La partenza è prevista fra marzo e maggio.

La componente spagnola della ‘coalizione’ prevede di raccogliere fondi per circa un milione di euro per comprare due navi: un mercantile per trasportare verso le coste di Gaza 2,5 tonnellate di ”aiuti umanitari” e un ferry che avrà a bordo 200 attivisti.