Obama: Iran verso il nucleare, presto sanzioni significative

Pubblicato il 9 Febbraio 2010 20:14 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2010 20:28

L’Iran si sta muovendo verso la fabbricazione di ordigni nucleari. Questa l’analisi del presidente degli Stati Uniti Barack Obama che ha parlato del programma nucleare iraniano come di una mossa inaccettabile. Lo riferisce l’Ansa.

E dopo la notizia che Teheran ha avviato la produzione di uranio arricchito al 20 per cento nell’impianto di Natanz il presidente Barack Obama ha annunciato che tra poche settimane gli Stati Uniti e i paesi alleati svilupperanno «un significativo regime di sanzioni» nei confronti dell’Iran.

Obama ha precisato che la «porta è ancora aperta» per l’Iran per accettare l’offerta degli Usa e degli altri paesi sull’arricchimento del suo uranio. Obama, in una apparizione a sorpresa nella sala stampa della Casa Bianca, ha anche detto che la Russia appare incline ad appoggiare un regime di sanzioni nei confronti dell’Iran e che adesso si tratta di vedere la posizione della Cina.