Papa Francesco, ma per Francesco d’Assisi o Francesco Saverio? O Tutti e due?

Pubblicato il 14 Marzo 2013 0:35 | Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2013 0:35

Papa Francesco I (foto Ansa)

ROMA – Papa Francesco: il nome è la certezza. Ma davvero Jorge Mario Bergoglio ha scelto il nome per il santo di Assisi? Forse, ma non è detto. Perché Bergoglio è un gesuita come è gesuita San Francesco Saverio, uno dei fondatori insieme a Ignazio di Loyola della Compagnia di Gesù.

Nato nel 1506 Francesco Saverio fuggì in Spagna dove incontrò Ignazio. Là prende nel 1534 i due fondarono la Compagnia e presero i voti: povertà, castità e pellegrinaggio in Terrasanta. In seguito di voti ne vennero aggiunti altri: l’obbedienza e l’obbedienza al Papa.

Nel 1541 la nuova svolta: su invito di Papa Paolo III parte e va ad annunciare il Vangelo per il mondo, arrivando fino a Taiwan. Un percorso opposto, in un certo senso, a quello di Bergoglio che “dalla fine del mondo”, come ha detto lui, è arrivato fino a Roma.